Anna Schiavulli

soprano

biografia
 

Precocemente avviata all’esperienza musicale, consegue il Compimento Inferiore di Pianoforte presso il Conservatorio “N.Piccinni” di Bari e in seguito vi compie gli studi in Canto, conseguendo il Diploma e la Laurea Specialistica con indirizzo Lirico-Operistico, entrambi con il massimo dei voti e la lode sotto la guida del M°Domenico Colaianni. Ha proseguito lo studio del repertorio operistico sotto la guida del M°Sergio Segalini presso l’Accademia “Paolo Grassi” di Martina Franca e l’Accademia D’Arte Lirica di Osimo. Attualmente approfondisce lo studio della Musica Vocale da Camera frequentando Corsi con i Maestri Erik Battaglia e Valentina Valente presso il Festival “Musica D’Estate” di Bardonecchia e il Biennio di specializzazione presso il Conservatorio di Bari. Ha seguito numerose Masterclasses e lezioni di Canto tenute da Maestri di fama internazionale tra cui  Maurizio Arena,Luciana Serra, Bruna Baglioni, Enrico Stinchelli, Leone Magiera, Richard Barker, Sherman Lowe, Anna Vandi, Luigi De Corato, Mietta Sighele e Veriano Luchetti. Ha debuttato nella prima esecuzione assoluta dell’opera “Dracula” del Mo N.Scardicchio, nella Prima Esecuzione Moderna di “Iphigenie auf Tauris” di C.W.Gluck-R.Strauss e in “Cendrillon” di P.Viardot all’interno del prestigioso “Festival della Valle d’Itria” di Martina Franca, in “Carmen” di G.Bizet presso il “Teatro Comunale” di Mesagne e il “Teatro Apollo” di Patrasso in Grecia e nell’opera “Il Principe porcaro” di N.Rota presso il Teatro “Kismet” di Bari e il “Birmingham Repertory Theatre” in Inghilterra. E’ risultata vincitrice dei Concorsi “Rosa Ponselle” di Matera e “Don Vincenzo Vitti” di Castellana Grotte. Si è esibita come solista presso il “Teatro Petruzzelli” di Bari in occasione dei Concerti di Riapertura al pubblico dopo il restauro, presso il Teatro “S.Mercadante” di Cerignola, accompagnata dall’Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari diretta dal M°Vito Clemente, presso l’Auditorium “San Nicolò” di Chioggia, il Castello Normanno Svevo di Sannicandro, “Palazzo Pesce” di Mola di Bari, il Foyer del “Teatro Petruzzelli”, il Teatro “N.Piccinni”, l’Auditorium “Vallisa” e il “Salone degli Affreschi” dell’Ateneo di Bari. Tra i prossimi impegni, il debutto di Donna Elvira nel Don Giovanni di Mozart. Dopo essere risultata idonea nelle audizioni lavora già da qualche anno come Artista del Coro presso la “Fondazione Petruzzelli e Teatri di Bari” cantando sotto la direzione di illustri bacchette tra cui Lorin Maazel, Boris Brott, Daniel Oren, Stefan Anton Reck, Roberto Abbado, Renato Palumbo, etc. Si adopera inoltre nella valorizzazione dei compositori legati al territorio pugliese come P.Mascagni; è infatti Socio Fondatore di “IRIS”, centro di documentazione e produzione mascagnano di Cerignola.

2010 - present

2010 - present