Cristian Diaz

basso-baritono

 biografia
 

Nato in Colombia, studia nel “Conservatorio de Bogota” (Colombia); succesivamente si trasferisce in Italia e continua i suoi studi “nell’Accademia Internazionale di Arte Lirica di Osimo” (Italia), dove realizza il triennio accademico come cantante lirico sotto la guida dei Maestri Segalini, Matteuzzi, Cuberli, Kabaivanska, Lawson, Simoni, Juvarra. Attualmente continua la sua formazione nella “Escuela superior de Canto de Madrid” (España) con il Maestro Juan Lomba. Ha cantato i seguenti ruoli: Colline nellla Boheme-G. Puccini, Masetto nel Don Giovanni-W. Mozart, Enrrico nell’Isola disabitata-J. Haydn, Mendo de Quexada nel Pelagio-S. Mercadante, Edmondo nel Re Lear-A. Cagnoni, Zio Bonzo nella Madama Butterfly-G. Puccini, Monterone nel Rigoletto-G. Verdi e anche Pistola nel Fastaff dello stesso compositore, i bassi del Fairy Queen-H. Purcell, Marquese e Dottore nella Traviata-G. Verdi, Sam di Un ballo in maschera-G. Verdi, Dulcamara nell’Elisir d’amore-G. Donizetti, Adam nell’oratorio Die Schöpfung-J. Haydn e il basso nel Stabat Mater-G.Rossini, con i direttori Rettig, Senn, Orozco, Rivas, Caldi, Quattrocchi, Pilone, Gomez e nei teatri e auditori di Colombia, Italia e Spagna, come il “Teatro Colon” (Bogota-Colombia), l’“Auditorio Leon de Greiff” (Bogota-Colombia), il “Teatro Jorge Eliecer Gaitan” (Bogota-Colombia), il “Teatrino Campana “(Osimo-Italia), il “Teatro la Nuova Fenice” (Osimo-Italia), il “Palazzo Ducale” (Martina Franca-Italia), l’“Auditorio Teatro ” (Cuenca-España), l’“Auditorio C.C Moncloa” (Madrid-España), “Teatro ESCM” (Madrid-España). Come discografia ha registrato il “Pelagio” (S. Mercadante) e il “Re Lear” (Cagnoni) con la casa discografica Dinamic.

2010 - present

2010 - present