Lavinia Bini

soprano

breve biografia
 

Nasce a Empoli nel 1985. Si diploma in canto al Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze con il massimo dei voti e contemporaneamente si laurea in Scienze Giuridiche presso l’Università di Pisa.
Nell’ambito della programmazione del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino per il Progetto Scuole, si è esibita in qualità di solista nell’Elisir d’amore di Donizetti nel ruolo di Adina con la compagnia teatrale “Venti Licenti”.
Nel 2009 ha debuttato nel ruolo di Despina nel Così fan tutte di Mozart nella stagione dell’Eurofestival a Roma. A dicembre 2009 ha interpretato il ruolo di Berta nel Barbiere di Siviglia di Rossini al Teatro dell’Aquila di Fermo diretta da Giampaolo Maria Bisanti, con la regia di Damiano Michieletto.
Nel 2010 ha debuttato Giannetta in Elisir d’Amore, con la direzione di Daniele Rustioni e la regia di Rosetta Cucchi, Serpina in Serva Padrona e Livietta in Livietta e Tracollo di Pergolesi al Teatro Comunale di Bologna e al Festival della Valle d’Itria a Martina Franca.
Attualmente frequenta la Scuola dell’Opera Italiana del Teatro Comunale di Bologna.

2010 - present

2010 - present