Loriana Castellano

mezzosoprano

biografia
 

Nata ad Altamura, Loriana Castellano ha intrapreso lo studio del canto sotto la guida di Amelia Felle diplomandosi con il massimo dei voti in Canto e in Musica vocale da camera, presso il conservatorio Tito Schipa di Lecce. Parallalelamente al conseguimento della laurea in Scienze della Formazione, frequenta masterclass con Claudio Desderi e si specializza nel repertorio barocco con Edward Smith e con Sara Mingardo presso la Cappella della Pietà di Turchini di Napoli. Nell'estate 2008 frequenta l'Accademia del Belcanto di Bad Wildbad, con Raul Gimenez e Alberto Zedda.

Ha frequentato L’Accademia Chigiana di Siena perfezionandosi con il celebre soprano Raina Kabaivanska.

Ha vinto numerosi Concorsi nazionali ed internazionali:  il primo premio di canto lirico e il secondo premio di musica vocale da camera al Concorso Nazionale Città di Adelfia 2005; il primo premio al Concorso Lirico Nazionale Terra di Leuca (2006) grazie al quale ha debuttato Il trionfo dell'onore (Rosina) di Scarlatti; il primo premio assoluto al Concorso Internazionale Roma Festival, cantando nelle Nozze di Figaro il ruolo di Cherubino; Nell'agosto 2010 si è distinta al Concorso Internazionale di Campolieto di Campobasso aggiudicandosi il secondo premio per la sezione Opera e per la sezione Musica Sacra.

Debutta nell'agosto 2005 in Catone in Utica (Fulvio) opera barocca di Egidio Romualdo Duni, all'interno del Festival Duni della città di Matera. Nel 2007 ha debuttato nel Dido and Aeneas di Purcell al Teatro Comunale di Bologna.

Nell'estate 2009 ha debuttato il ruolo di Bradamante nell' Alcina di Haendel con il prestigioso ensemble francese Le Parlement de Musique di Strasburgo al Teatro di Vannes e nel Festival del Château de Suscinio. Nel 2006 si è esibita nei Notturni di Mozart per l'Accademia dei Cameristi della città di Bari e al Maggio Salentino, interpretando il ruolo di Dorabella nel pastiche mozartiano Requiem per Don Giovanni. Nello stesso anno è stata invitata a New York per una serie di concerti per la Van Westerhout Cultural Activities. 

Nel marzo 2010 ha vinto la 64° edizione del Concorso della Comunità Europea per giovani cantanti lirici di Spoleto dove ha frequentato i corsi di avviamento al debutto con Renato Bruson, Norma Fantini, Enza Ferrari, debuttando il ruolo di Fidalma nel Matrimonio segreto di Cimarosa, Elisir d’amore di Donizetti, Pipa e Barlafuso di Caldara e nei Reality Opera di musica contemporanea, diretta dal M° Angius.

Nel giugno 2012 è vincitrice del Concorso internazionale “Toti dal Monte” di Treviso.

A giugno 2013 partecipa come finalista italiana al BBC Cardiff Singer in the world esibendosi in recital di arie d’opera e musica da camera in diretta tv e radio.

Per quanto riguarda il repertorio sacro ha cantato la Petite Messe Solennelle di Rossini, lo Stabat Mater di Pergolesi, il Gloria e Magnificat di Vivaldi e Il Messia di Haendel. Ha  interpretato la prima rappresentazione in tempi moderni di Medonte (Zelinda) di Myslivecek a Leverkusen con L'Arte del Mondo e Werner Ehrhardt di cui è stata realizzata anche l'incisione con la DHM.

Ha inoltre inciso per la DHM  la “Begrabnis Cantate” di J.M. Krauss esibendosi alla Berlin Philarmoniker.

Ha  interpretato Juditha Triumphans per il Festival International Musique Baroque de Beaune (diretta Mezzo TV) e  Ser Marcantonio a Bad Wildbad (incisione Naxos). E' stata protagonista di Catone in Utica di Vivaldi con Modo Antiquo e Federico Maria Sardelli in un tour europeo Pulcinella di Stravinsky con la Netherlands Radio Chamber Orchestra e Thierry Fischer ad Utrecht, lo Stabat Mater a Bari, Dorabella in Così fan tutte a Matera, Madama Butterfly al Teatro Massimo di Palermo, Il Matrimonio Segreto (Fidalma) a Treviso, Rovigo, Ferrara, e Lucca e Ravenna con l’orchestra Cherubini;  La Traviata all’Opera di Montecarlo diretta dal M° Marco Armiliato.

Recentemente ha debuttato nel ruolo del titolo de La Cenerentola a San Paolo; La Traviata ad Antibes;  La Cambiale di Matrimonio ad Ingolstadt; Stabat Mater di Pergolesi a Bolzano e Trento; La betulia Liberata di Mozart a Wroclaw; Il Barbiere di Siviglia a Trento; è stata inoltre impegnata in concerti barocchi a Leverkusen e Berlino con Werner Ehrhardt e L'Arte del Mondo.

Ha cantato al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino nel Farnace di Vivaldi, diretta dal M° Sardelli ( Dynamic DVD).

Protagonista nel  Il medico dei pazzi di G. Battistelli a Nancy, nella Rosina de “Il Barbiere di Siviglia” a Seul, Zerlina nel Don Giovanni di Mozart all'Opera di Montecarlo diretta dal M° Arrivabeni con la regia di Jean Luise Grinda.

Recentemente è stata impegnata nell’ incisione del disco “Venice Voices” con il famoso contralto Sara Mingardo e nel Dvd “Stabat Mater” di Pergolesi e “Salve regina” di Porpora.

Prossimi impegni:  Turco in Italia di Rossini a Piacenza e Ravenna, il Medico dei Pazzi di Battistelli alla Fenice di Venezia, Adriana Lecouvreur all'Opera di Montecarlo.

2010 - present

2010 - present