Maren Favela

soprano

biografia

Maren Favela ha fatto parte della Fondazione Musica Arte e dal 2012/13 è membro della Opera Studio del Teatro dell'Opera di Francoforte. Nel 2013/14 appare lì come Echo (Ariadne auf Naxos), Papagena (Il flauto magico) e Cephisa (Orpheus di Telemann).

In precedenza ha inoltre debuttato nella stessa cornice i ruoli che includono Madamigella Dangeville (Adriana Lecouvreur), Barbarina (Le nozze di Figaro) e Vita mondana/Anima Beata nella nuova produzione di Rappresentazione di anima e corpo.

Nato a Città del Messico e cresciuto in Germania, il soprano ha studiato fino al 2009 presso l'Università di Würzburg nella classe del Prof. Cheryl Studer e poi con il Professor Hedwig Fassbender al HfMDK Francoforte.

Inoltre, ha frequentato corsi di perfezionamento con Margreet Honig, Ingeborg Hallstein, Kai Wessel, Matthew Epstein e Edith Wiens.

Il suo repertorio comprende, tra gli altri, i ruoli di Dafne (Apollo e Dafne al Festival Händel a Karlsruhe nel 2011), Gretel (Hänsel und Gretel), Susanna/Cherubino (Le nozze di Figaro), Despina (Così fan tutte), Zerlina (Don Giovanni), Papagena/Second Lady (Il flauto magico), giovane pastore/Seconda Edelknabe (Tannhäuser nel 2009 al Teatro di Würzburg).

2010 - present

2010 - present